NON È LA FINE MA UNA GRANDE OCCASIONE

Cosa c’è oltre la fine? C’è vita oltre il realismo capitalista che ci opprime ogni giorno? Immaginiamolo assieme.

Sovvertiamo l’idea di comodità infinita che ci rende pigri, svogliati, ci priva di fantasia e ci riempie di sonnolenza.

Combattiamo il male del presente, l’ignavia: pigrizia, indolenza, viltà eletta a norma di vita.

Cerchiamo il contatto con la nostra coscienza, per mantenerlo vivo e mettere in relazione le pratiche quotidiane con il pensiero profondo, critico.

Solo il tempo è maestro di conoscenza, la lentezza è profondità nel mare di superficialità che viaggia veloce.

ARTE ASSEMBLEA MOLTITUDINE POLITICA

SIMPOSIO è un esercizio collettivo di immaginazione e dialogo, un rituale di riconnessione e attivismo culturale per esorcizzare le paure comuni, incontrarci, ri-conoscerci e apprendere reciprocamente, le une dalle altre. Da più di 2000 anni il SIMPOSIO è un rito conviviale, un dibattito filosofico, una terapia sociale, un’occasione per ritrovarsi e discutere di argomenti di comune interesse.

“chi non prende parte alla vita politica è destinato a seguire il destino di uomini peggiori di lui”

Platone

tre anni fa:

Il mondo è cambiato? Lo avevamo previsto. Vogliamo tornare alla normalità? La normalità non ci piaceva nemmeno prima. L’apocalisse è arrivata? Sì , ma non nel senso della fine del mondo (il mondo continuerà a esistere ed evolversi con o senza di noi) ma nel significato letterale del termine: gettar via ciò che copre, un togliere il velo, rivelazione.

PROGRAMMA:

Simposio è un progetto senza scopo di lucro che intende attivare un confronto pubblico sulla contemporaneità e proporre pratiche artistiche, modelli utopici e resilienti.

Simposio 2022 è realizzato in collaborazione con la Scuola Open Source

whatsapp 3476083446
simposioassociazioneculturale@gmail.com

Dove: Ex villaggio Eni, Borca di Cadore BL
Quando: 7-8-9-10 luglio 2022